DIRITTI MIGRANTI - Rete ReSISTo - ANCI Toscana

DIRITTI MIGRANTI - Rete ReSISTo

                                                                                                                                                                 LogoRegioneToscana 1                                    

Con Intese specifiche Regione Toscana e Anci Toscana hanno sostenuto e realizzato la rete di sportelli a copertura regionale con l’intento di pianificare un sistema integrato volto a fornire l’informativa sui sistemi di accoglienza sul territorio e per supportare gli operatori degli sportelli informativi che si occupano dei diritti dei cittadini stranieri.

Nell’ottica dell’implementazione del network che si è creato, Anci Toscana lancia una piattaforma web dedicata in modo da poter fornire agli operatori degli sportelli informativi dei comuni l’opportunità di far parte di una rete qualificata, di integrare e poter facilmente utilizzare le informazioni per l’assistenza legale ai cittadini stranieri.

CHI PUO' ISCRIVERSI

Il servizio è aperto a tutti gli operatori delle amministrazioni locali che lavorano nei servizi di orientamento per i cittadini stranieri, agli operatori che lavorano nel sistema di protezione di secondo livello (operatori SPRAR – Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati) e agli operatori dei centri CAS di prima accoglienza nei territori in cui il comune è direttamente coinvolto nella gestione degli stessi.

COME FUNZIONA

PER RICEVERE LA CONSULENZA è NECESSARIO ISCRIVERSI E SOTTOPORRE IL QUESITO ATTRAVERSO LA PIATTAFORMA

1) E' innanzitutto necessiario registrarsi compilando l'apposito form

2) Lo staff provvederà non appena possibile a validare l'inserimento e fornirà le credenziali d'accesso all'indirizzo scelto durante la fase di iscrizione

3) Accedendo al sito dirittimigranti.ancitoscana.it con le credenziali ricevute sarà possibile porre il proprio quesito.

Per ulteriori dettagli sull'utilizzo della piattaforma è possibile consultare il pdf informativo

Dopo aver effettuato l’accesso è possibile presentare i quesiti agli operatori esperti dell'associazione L'altro diritto per una risposta in tempo reale e poter fruire della documentazione archiviata e sistematizzata attraverso le apposite sezioni e le FAQ contenute nella piattaforma.

Il servizio di consulenza on–line è previsto nei giorni lunedì, martedì e venerdì in orario 10.00/14.00.

PER LE EMERGENZE, sempre negli stessi orari, è possibile contattare il numero 3929723651

Il servizio è gestito in convenzione con gli operatori dell’Associazione L'altro diritto ed è riservato agli operatori ed al personale degli sportelli informativi presso i comuni toscani. La consulenza on-line è rivolta anche agli operatori che lavorano nel sistema di protezione di secondo livello (operatori SPRAR – Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati) e agli operatori dei centri CAS di prima accoglienza nei territori in cui il comune è direttamente coinvolto nella gestione degli stessi.

Regolamento sito ancitoscana.dirittimigranti.it

 

Usando questo sito l'utente accetta l'installazione dei "cookie" sul proprio browser. Per saperne di piu' Approvo

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa