fbpx

Contributi alle imprese delle province di Grosseto e Livorno per l’adeguamento alle misure per il contrasto ed il contenimento della diffusione del virus nei luoghi di lavoro - CCIAA Maremma e Tirreno - ANCI Toscana

04 Lug

Contributi alle imprese delle province di Grosseto e Livorno per l’adeguamento alle misure per il contrasto ed il contenimento della diffusione del virus nei luoghi di lavoro - CCIAA Maremma e Tirreno

Di 
(0 Voti)

La Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno istituisce un bando per l’erogazione di contributi a fondo perduto destinato alle Micro, Piccole e Medie Imprese di tutti i settori economici delle province di Grosseto e Livorno per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus nei luoghi di lavoro, e per l'adeguamento alle misure anti Covid-19 ed alle conseguenti disposizioni normative.

Beneficiari

Micro, piccole e medie imprese, loro cooperative e consorzi, rientranti nella definizione di piccola e media impresa di cui all’Allegato 1 del Regolamento n. 651/2014/UE 1 della Commissione europea.

Attività ammissibili

Sono ammissibili solo le spese direttamente e specificatamente imputabili all’iniziativa comprovate da documenti fiscalmente validi e debitamente quietanzati. A titolo esemplificativo e non esaustivo, sono ammissibili le seguenti spese sostenute a partire dal 24 febbraio 2020 realizzate nella sede legale o unità operative delle province di Livorno e Grosseto: 

  • interventi di sanificazione ed igienizzazione degli ambienti di lavoro e dei luoghi aperti al pubblico; 
  • acquisto di attrezzature per la sanificazione ed igienizzazione degli ambienti di lavoro e dei luoghi aperti al pubblico (quali ad esempio nebbiogeno igienizzante, ozonizzatori etc.); 
  • acquisto di beni, attrezzature e dispositivi necessari a contrastare la diffusione del virus (ad esempio barriere protettive in plexiglass, telecamere termografiche radiometriche, termo scanner, cartelli normativi, colonnine segna percorso, DPI - Dispositivi di Protezione Individuale, purché muniti di certificazione CE); 
  • acquisto di attrezzature, dotazioni e kit medici; Sono altresì ammissibili, nel limite max del 10% del valore complessivo delle suddette spese, i costi di consulenza strettamente connessi all’attuazione delle misure anti Covid-19. 

Ai fini dell’accesso al contributo le spese suddette devono essere non inferiori a € 300,00.

Agevolazioni

Il presente Bando prevede l’erogazione di un voucher a fondo perduto a copertura del 70% delle spese sostenute e ritenute ammissibili (al netto di IVA) di cui al successivo art. 5 e comunque fino ad un massimo di € 1.000,00 dirette a prevenire e contrastare il diffondersi del virus e la messa in sicurezza del luogo di lavoro.

Stanziamento

€ 350.000,00

Scadenza

Le domande di contributo devono essere presentate a partire dal giorno 15 giugno 2020 fino ad esaurimento delle risorse e comunque entro e non oltre il 30 settembre 2021.

https://www.lg.camcom.it/pagina2592_bandi-della-camera-di-commercio-della-maremma-e-del-tirreno.html

Letto 3661 volte Ultima modifica il Martedì, 06 Luglio 2021 07:56

Usando questo sito l'utente accetta l'installazione dei "cookie" sul proprio browser. Per saperne di piu' Approvo

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa