fbpx

Bando Gemellaggio di città e Reti di città - Programma UE Cittadini, Uguaglianza, Diritti e Valori (CERV) - ANCI Toscana

03 Lug

Bando Gemellaggio di città e Reti di città - Programma UE Cittadini, Uguaglianza, Diritti e Valori (CERV)

Di 
(0 Voti)

Il bando è articolato in due topic distinti: Gemellaggio di Città e Reti di Città. La scadenza è il 26 agosto 2021. 

Topic 1 – Gemellaggio di città

Sostegno a progetti orientati alle seguenti priorità:

- sensibilizzare sulla ricchezza del contesto culturale e linguistico in Europa e promuovere la comprensione e la tolleranza reciproche;

- sensibilizzare sull'importanza di rafforzare il processo di integrazione europea basato sulla solidarietà e sui valori comuni;

- favorire il senso di appartenenza all'Europa promuovendo il dibattito sul futuro dell'Europa;

- riflettere sull'impatto della pandemia sulle comunità locali, nonché sulle forme che la partecipazione civica assume durante la crisi COVID-19.

Topic 2 – Reti di città

Sostegno a progetti riguardanti le seguenti priorità:

- promuovere la consapevolezza e sviluppare la conoscenza sui diritti di cittadinanza dell'UE;

- promuovere la consapevolezza, sviluppare la conoscenza e condividere le migliori pratiche a livello locale riguardo ai vantaggi della diversità e a misure efficaci per combattere la discriminazione e il razzismo;

- promuovere la consapevolezza e sviluppare la conoscenza riguardo al ruolo delle minoranze nelle società europee e il loro contributo allo sviluppo culturale;

- promuovere la consapevolezza, sviluppare la conoscenza e condividere le migliori pratiche a livello locale sulla Carta dei diritti fondamentali dell’UE e sulla sua applicazione;

- riflettere sull'impatto della pandemia sulle comunità locali, nonché sulle forme che la partecipazione civica assume durante la crisi COVID-19.

Beneficiari

Enti pubblici o organizzazioni non-profit: città/comuni e/o altri livelli di autorità locali o loro comitati di gemellaggio o altre organizzazioni non-profit che rappresentano le autorità locali. Questi soggetti devono essere stabiliti nei seguenti Paesi: Stati UE (compresi PTOM), EFTA/SEE,  Paesi terzi associati al programma.

Attività ammissibili:  Topic 1: workshop, seminari, conferenze, attività di formazione, riunioni di esperti, webinar, attività di sensibilizzazione, raccolta di dati, sviluppo, sviluppo, scambio e diffusione di buone pratiche tra autorità pubbliche e organizzazioni della società civile, sviluppo di strumenti di comunicazione e uso dei social media.

Topic 2: workshop, seminari, conferenze, attività di formazione, riunioni di esperti, webinar, attività di sensibilizzazione, raccolta di dati, sviluppo, sviluppo, scambio e diffusione di buone pratiche tra autorità pubbliche e organizzazioni della società civile, sviluppo di strumenti di comunicazione e uso dei social media.

Agevolazioni

Ciascun progetto può ricevere un contributo massimo € 30.000.

Stanziamento

€ 6.945.135, così ripartiti:

- gemellaggio di città: € 2.745.135

- reti di città: € 4.200.000

Scadenza

26 agosto 2021

Link al portale Funding & Tenders

Letto 3304 volte Ultima modifica il Martedì, 06 Luglio 2021 07:59

Usando questo sito l'utente accetta l'installazione dei "cookie" sul proprio browser. Per saperne di piu' Approvo

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa