fbpx

Polizia municipale, Biffoni: "Necessaria nuova normativa" - ANCI Toscana

20 Gen

Polizia municipale, Biffoni: "Necessaria nuova normativa"

Il presidente interviene in occasione della festa del patrono

“Senza il lavoro a 360 gradi della Polizia Municipale è impossibile gestire i nostri territori e in questo senso, come i Comuni hanno già chiesto al governo, è necessario anche modificare la normativa nazionale”. E’ quanto afferma il presidente di Anci Toscana e sindaco di Prato Matteo Biffoni, che interviene sul ruolo della polizia locale in occasione della festa del patrono.
“E’ doverosa maggiore attenzione alle esigenze degli agenti, in particolare per quanto riguarda l’equo indennizzo – spiega Biffoni - perché la Muncipale ha un un ruolo fondamentale non solo nelle grandi città. Per questo vogliamo che il loro impegno sia valorizzato e tutelato. La normativa nazionale deve poi essere modificata e attualizzata anche per dare ai Comuni gli strumenti adeguati per intervenire – aggiunge Biffoni – Mi riferisco in particolare alla nuova legge sulla sicurezza urbana, che accoglie le richieste dei sindaci per intervenire su temi come i cosiddetti parcheggiatori abusivi e sui tanti comportamenti scorretti che penalmente ad oggi non sono rilevanti, ma che vanno a colpire direttamente i cittadini e peggiorano la qualità della vita nelle nostre città”.

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa