fbpx

Dire e Fare, a Siena il confronto sulla Protezione civile - ANCI Toscana

22 Nov

Dire e Fare, a Siena il confronto sulla Protezione civile

Sabato 26 novembre al Teatro dei Rinnovati amministratori, volontariato, tecnici

Mai come oggi il sistema della protezione civile dimostra di essere un settore fondamentale per la vita delle nostre comunità: i mutamenti climatici e i sempre più frequenti eventi calamitosi pongono il tema al centro dell’agenda degli amministratori locali. Per questo Anci Toscana, in accordo con la Regione, ha deciso di dedicare una giornata della rassegna “Dire e Fare” proprio alla Protezione civile, con l’evento che si terrà a Siena sabato 26 novembre, al Teatro dei Rinnovati in Piazza del Campo (dalle 9.30 alle 13.30).
I temi all'ordine del giorno saranno la pianificazione e l’efficienza dell’apparato operativo, la conoscenza dei rischi e dei comportamenti da adottare da parte dei cittadini, il ruolo del volontariato, indispensabile all’interno del sistema regionale e nazionale della protezione civile.
Questa giornata vuole rendere immediatamente protagonisti amministratori, funzionari, volontari ed esperti attraverso il confronto diretto ai tre tavoli di lavoro su "La comunicazione tra prevenzione e allerta" (introduce Elvezio Galanti, Università di Firenze e coordina Paolo Mazzini, assessore di Siena); "Tra pianificazione e azione, il ruolo dei Comuni e del volontariato" (introduce Riccardo Gaddi, Responsabile Protezione Civile Regione Toscana e coordina Paolo Masetti, responsabile Protezione Civile Anci Toscana e sindaco di Montelupo Fiorentino); "Emergenza! Dialogo tra protezione civile e disabilità", (introducono Alessia Mugnai Poggesi e Andrea Valdrè della Regione Toscana e coordina Andrea Tagliasacchi, sindaco di Castelnuovo Garfagnana).
A seguire si terrà la seduta plenaria, dove sdi presenteranno e discuteranno le riflessioni emerse dai tavoli per trasformarle in azioni concrete e spunti operativi. Interverranno Chiara Braga, deputato e prima firmataria ddl per il riordino delle disposizioni legislative in materia di protezione civile; Federica Fratoni, assessore regionale Ambiente e Protezione; Fabrizio Nepi, presidente della Provincia di Siena e sindaco di Castelnuovo Berardenga; Francesca Ottaviani, della Consulta nazionale del volontariato di protezione civile; Bruno Valentini, sindaco di Siena e responsabile Anci Toscana Politiche Ambientali, Territorio e Protezione Civile.
Durante la giornata è previsto anche "Vai in paniCOC", gioco di ruolo rivolto agli studenti attraverso la simulazione di un evento calamitoso in un paese immaginario; oltre allo spazio dedicato alle Buone Pratiche, con la Presentazione di esperienze innovative dei Comuni della Toscana in materia di protezione civile candidate al Concorso di #BuonepraticheNetwork.

Il programma è scaricabile qui

Per iscriversi cliccare qui

 

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa