fbpx

Torna e si arricchisce la storica rassegna "Dire e Fare" - ANCI Toscana

17 Mag

Torna e si arricchisce la storica rassegna "Dire e Fare"

La prima giornata il 9 giugno a Prato. Più giornate e più temi per condividere e discutere sul futuro della PA

 

Torna il 9 giugno a Prato l'edizione 2016 di "Dire e Fare", la storica iniziativa organizzata ogni anno da Anci Toscana in collaborazione con la Regione Toscana sui temi dell’innovazione e della buone pratiche della Pubblica amministrazione. Il format sperimentato con successo lo scorso anno viene replicato ed arricchito, con più  appuntamenti su più temi distribuiti sul territorio nel corso dell'anno.

In particolare, per il 2016 sono state previste più giornate su più argomenti: oltre a Cultura, Innovazione, Sanità-welfare e Governo del territorio, si parlerà anche di altri due temi particolarmente importanti e attuali, ovvero Immigrazione e Protezione civile. Inoltre, ci sarà più spazio per l’Europa: ogni giornata prevederà un momento dedicato a proposte, opportunità e buone pratiche che ci arrivano dall’EU. E ci sarà più attenzione agli stakeholders, che saranno coinvolti fin dalle prime fasi di costruzione di ogni singola giornata. Ci sarà infine "Più reti in rete": unom spazio dedicato per dare maggiore spazio alla diffusione e promozione di buone pratiche sviluppate in rete e in sinergia tra enti pubblici e privati.

Il format tipo di ogni giornata prevede una prima sessione plenaria con introduzione e inquadramento del contesto generale; poi i tavoli tematici paralleli per il confronto tra amministratori, tecnici e stakeholders sulle esperienze condotte e sulle prospettive di intervento. Ad ogni tavolo sarà presente un relatore che introdurrà l’argomento, un facilitatore che aiuterà a rendere attiva e partecipata la discussione e un coordinatore che aiuterà nella produzione del documento di sintesi da presentare nella sessione plenaria che chiuderà la giornata, con la discussione con i rappresentanti del governo locale e nazionale. In plenaria ci sarà spazio l'Europa e la buone pratiche.

Dopo Prato su Innovazione le altre giornate sono: Cultura, Pontedera 17 giugno; Immigrazione, Firenze 8 luglio; Protezione Civile, Siena 23 settembre; Sanità e Welfare, Firenze 7 ottobre; Governo del territorio, Scandicci 25 novembre.

Il primo appuntamento è dunque a Prato il 9 giugno. Per l'occasione, Anci Toscana e Forum PA uniscono le proprie competenze ed esperienze per discutere di innovazione, partecipazione e sviluppo. Una nuova sinergia per cercare di dare un contributo più efficace alle strategie di innovazione del paese, col coinvolgimento diretto di amministratori, operatori della pubblica amministrazione, istituzioni, università, associazioni, imprese e Governo.

Quattro i tavoli di confronto, in cui saranno discussi i temi che alla fine troveranno la loro sintesi della riunione plenaria. I temi sono Innovazione e cittadinanza (Competenze digitali, Partecipazione Attiva, Diritto di Accesso, Open Government e Accountabilità); Innovazione e servizi (SPID, pagamenti elettronici, ANPR, servizi online, ecosistemi digitali per sanità, scuola, turismo); Innovazione e sviluppo (Banda Ultra Larga; infrastrutture immateriali, dati, sharing economy, start-up e creazione d’impresa); Innovazione e fiscalità locale (Fiscalità Locale, Rete regionale, contrasto evasione, equità fiscale, cultura della legalità).

A breve il programma completo della giornata, il cui ashtag sarà #innovazioneinsieme

Per scaricare il save the date e iscriversi cliccare qui  

 

 

Usando questo sito l'utente accetta l'installazione dei "cookie" sul proprio browser. Per saperne di piu' Approvo

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa