fbpx

Opportunità in arrivo per imprese e privati nei Comuni di Sorano, Semproniano, Sestino, Scansano e Roccalbegna - ANCI Toscana

Opportunità in arrivo per imprese e privati nei Comuni di Sorano, Semproniano, Sestino, Scansano e Roccalbegna

(0 Voti)

Stanno per aprirsi per alcuni Comuni toscani alcune piccole ma significative opportunità di sviluppo. Sono infatti cinque le municipalità ammesse al Fondo per i Comuni Marginali in Toscana. 

Si tratta dei Comuni definiti “fragili” a livello nazionale, che includono nella stragrande maggioranza dei casi comuni del Sud-Italia. In Toscana, per tutti i Comuni selezionati si tratta di borghi dall’indubbia bellezza e valenza paesaggistica e dal notevole rilievo storico e culturale, che sono stati selezionati per le loro condizioni svantaggiate, legate al negativo tasso di crescita della popolazione, all’indice di vulnerabilità sociale e materiale superiore alla media e al livello reddituale residente inferiore alla media. Le risorse, pari a circa 750.000 euro per i cinque Comuni toscani per gli anni 2022 - 2023 - 2024, sono messe a disposizione tramite la Legge Finanziaria, grazie al Fondo per lo Sviluppo e la Coesione.

Anci Toscana Montagna sta seguendo da vicino questi Comuni per un supporto tecnico nella gestione della procedura e per un’attività promozionale che sappia diffondere queste opportunità, tra le tante misure di finanziamento costantemente diffuse dallo Sportello Montagna per enti pubblici, imprese e associazioni. Infatti, tra le centinaia di domande ricevute in quasi due anni di attività, lo Sportello Montagna si è anche imbattuto in richieste provenienti da cittadini in cerca di incentivi per trasferirsi nelle aree montane o periferiche della nostra Regione.  

In questo caso, si tratta pertanto di un’opportunità nuova e sicuramente da cogliere, a favore di cittadini ed imprese già residenti oppure provenienti da altre aree ed interessate ad avviare attività o a iniziarla nei Comuni interessati. Gli interventi, che saranno presto messi a bando dai Comuni che ne definiranno in maniera più precisa modalità, condizione e scadenze, potranno vertere su una o più tra le seguenti azioni: 

  1. comodato d’uso gratuito di immobili appartenenti al Comune a favore di soggetti pubblici o privati che potranno utilizzare le risorse attribuite da Comune per adeguarli, al fine di aprire attività commerciali, artigianali o professionali (da tenere aperte per i successivi 5 anni); 
  2. apertura di nuove attività commerciali, artigianali e agricole (nuova unità operativa nel comune ammissibile o nuovo codice ateco per attività già preesistente nel comune ammissibile);
  3. 5.000 euro per nucleo famigliare per il trasferimento della residenza nei comuni ammessi, come concorso per le spese di acquisto e di ristrutturazione di immobili da destinare ad abitazione principale. 

L’invito è pertanto a tenere sott’occhio i siti dei Comuni interessati, elencati qui di seguito. Nel frattempo, si segnala la pubblicazione da parte dei Comune di Sorano e Semproniano della manifestazione di interesse volta a stabilire l’intervento da privilegiare sul territorio.

Manifestazione di interesse Comune di Sorano - Scadenza 14 maggio 2022

Manifestazioen di interesse Comune di Semproniano: Scadenza 19 maggio 2022

I bandi saranno pubblicati sui siti dei singoli Comuni: 

Sorano: http://www.comune.sorano.gr.it/hh/index.php 

Scansano: https://www.comune.scansano.gr.it/hh/index.php

Semproniano: https://www.comune.semproniano.gr.it/it-it/home

Sestino: http://www.comunedisestino.it/hh/index.php

Roccalbegna: https://www.halleyweb.com/c053020/hh/ 

Ultima modifica il Venerdì, 06 Maggio 2022 10:36

Usando questo sito l'utente accetta l'installazione dei "cookie" sul proprio browser. Per saperne di piu' Approvo

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa