fbpx
Stampa questa pagina
Preservare la salute delle piante: a Pistoia via all'iniziativa di AnciToscana
08 Ott

Preservare la salute delle piante: a Pistoia via all'iniziativa di AnciToscana

Un ciclo di incontri territoriali su un patrimonio da tutelare e difendere

 

Alberi e piante rappresentano un patrimonio fondamentale per le città, l’ambiente e la qualità della vita dei cittadini.  Ed è quanto mai importante che i Comuni possano preservare la loro salute e conoscano gli strumenti adeguati per farlo. Per questo Anci Toscana organizza un ciclo di incontri territoriali tema sul tema della prevenzione e del contrasto alle patologie delle piante, in collaborazione con CREA, il principale ente di ricerca italiano dedicato alle filiere agroalimentari. 

L'incontro di apertura e presentazione del percorso si terrà venerdì 9 ottobre a Pistoia, capitale europea del verde: un primo confronto tra il mondo scientifico e gli enti locali, per definire una strategia comune di contrasto alle fitopatologie per la tutela e la valorizzazione delle aree verdi.

I lavori, che si terranno nella Sala Maggiore del palazzo Comunale in piazza Duomo,  si apriranno alle 9.40 con i saluti del sindaco di Pistoia  Alessandro Tomasi; poi, dopo l’introduzione di Riccardo Russu dell’Accademia dei Georgofili, si terranno le relazioni su come individuare gli organismi nocivi in alcune aree della Toscana. Sarà poi la volta degli interventi su come passare ‘dalla teoria alla pratica’: parleranno il sindaco di Piombino Francesco Ferrari, il sindaco di Orbetello Roberto Berardi, gli assessore di Prato Valerio Barberis e di Orbetello Roberto Berardi, Infine il dibattito.

Nelle prossime settimane sono previsti gli incontri territoriali, che saranno a livello scientifico e che sono rivolti a tecnici e amministratori dei Comuni toscani.