fbpx

Servizio emergenza urgenza sociale e Pronto intervento sociale modelli a confronto - ANCI Toscana

05 Mag

Servizio emergenza urgenza sociale e Pronto intervento sociale modelli a confronto

(0 Voti)
  • Firenze > Istituto degli Innocenti - Piazza Santissima Annunziata

     

Il Piano Nazionale degli interventi e dei servizi sociali 2021-2023 sta spingendo tante amministrazioni a progettare in modo innovativo il ‘Pronto intervento sociale ’ , identificato anche dalla nuova programmazione come un Livello Essenziale delle Prestazioni. Il convegno vuole seguire e alimentare questa rinnovata attenzione proponendo alcune esperienze che si stanno sviluppando in diverse regioni italiane, espressione di contesti sociali, economici e geografici anche molto differenti tra loro. Non si tratta certo di una rassegna completa ed esaustiva di tutti i servizi sviluppati in questo settore, ma solo di un primo confronto aperto che può offrire qualche valido contributo di riflessione e di discussione per sostenere lo sviluppo e l’ evoluzione di sistemi così complessi. Si pone la necessità non solo di fare il punto su ruolo e funzioni che questo servizio assume e può assumere nelle politiche di welfare locali, ma anche di avviare in maniera sollecita una riflessione sulla costituzione di una Rete Nazionale che sia capace di connettere esperienze già mature ed esperienze che stanno crescendo, per consentire di consolidare il processo di innovazione in corso. La valorizzazione della storia e delle peculiarità che caratterizzano i vari modelli che lo attivano, va coniugata con l’ efficacia, l’ adeguatezza e l’ ampiezza dei servizi di pronto intervento sociale che si realizzano. Per la Toscana si tratta del terzo appuntamento nazionale su queste materie, iniziative nate dallo sviluppo del Sistema regionale di Emergenza Urgenza Sociale (SEUS). Un programma regionale condiviso con Anci Toscana, l’Ordine degli assistenti sociali, le tre Aziende sanitarie territoriali, 9 Ambiti zonali e 102 Comuni per la realizzazione graduale e progressiva di un sistema evoluto che sia diffuso su tutto il territorio toscano (già entro il 2022 le Zone coinvolte saranno 16). Il sistema SEUS configura non soltanto la costituzione di un vero e proprio “ servizio specializzato ” , dedicato e specifico, inserito nel più ampio contesto dell' offerta pubblica di servizi sociali, ma basa le attività di pronto intervento su un “ sistema multilivello ” capace di una più ampia organizzazione dei servizi sociali territoriali a disposizione di tutta la cittadinanza, secondo una vocazione universalistica oltre che di forte specializzazione nell' ambito del servizio sociale professionale

Programma

Letto 1007 volte Ultima modifica il Martedì, 10 Maggio 2022 12:01

Usando questo sito l'utente accetta l'installazione dei "cookie" sul proprio browser. Per saperne di piu' Approvo

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa