L' Assemblea

26 Gen

Giorno della memoria, Biffoni: "Mai come oggi partecipare e riflettere"

I sindaci toscani invitati alla mobilitazione "contro rigurgiti e revisionismi insopportabili"

Domani si celebra il Giorno della memoria, in cui il mondo celebra le vittime dell'Olocausto. Queste le parole di Matteo Biffoni, presidente di Anci Toscana e sindaco di Prato: "In un momento così difficile e delicato della nostra storia, di fronte a rigurgiti e revisionismi insopportabili, è necessaria la mobilitazione di tutti i sindaci. Sono innumerevoli le iniziative organizzate dai Comuni toscani per la Giorno della Memoria, e mi auguro che tutti i cittadini  partecipino e riflettano su quello che è stato e che non deve più accadere. Mai come oggi non si tratta di celebrazioni fini a se stesse ma di momenti preziosi, per far conoscere ai giovani la verità della storia e per ritrovare quella verità nelle nostre coscienze”.

 

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa