La solidarietà del presidente Biffoni alla sindaca Brenda Barnini - ANCI Toscana

07 Nov

La solidarietà del presidente Biffoni alla sindaca Brenda Barnini

La prima cittadina di Empoli vittima di lettere di minaccia a sfondo razziale

“Voglio esprimere con forza, anche a nome di tutti gli amministratori toscani, totali vicinanza e solidarietà a Brenda Barnini,vittima di intimidazioni inaccettabili. Inneggiare all’odio e al razzismo non smuove di un millimetro il nostro impegno per il bene comune e per la legalità. Anzi, ci sprona ancor di più a non abbassare mai la guardia”. Sono le parola del presidente di Anci Tosana e sidnaco di Prato Matteo Biffoni, all’indomani della notizia delle lettere intimidatorie ricevute dalla sindaca di Empoli, già vittima di minacce di morte nel 2018.

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa