Tanti sindaci in AnciToscana per la Consulta regionale della montagna - ANCI Toscana

24 Ott

Tanti sindaci in AnciToscana per la Consulta regionale della montagna

Partecipata riunione per discutere della ripartizione del fondo regionale  

Si è riunita ieri nella sede fiorentina di Anci Toscana la Consulta regionale della Montagna. Un incontro a cui hanno partecipato sindaci e amministratori per fare il punto su un tema particolarmente importante e sentito per i territori: la ripartizione delle risorse del Fondo unico regionale. Obiettivo, garantire una tempistica definita e la certezza dei trasferimenti agli enti.

All’incontro, presieduto dal sindaco di San Marcello Piteglio Luca Marmo, hanno partecipato i primi cittadini di Pratovecchio Stia Nicolò Caleri, di Tresana Matteo Mastrini, di Londa Tommaso Cuoretti, di Castelfranco Piandiscò Enzo Cacioli (con il consigliere Elia Renzi), di Gallicano David Saisi, oltre all’assessore di Vaglia Riccardo Impallomeni; in videoconferenza erano collegati il sindaco di Sorano Pierandrea Vanni, di Abbadia San Salvatore Fabrizio Tondi, di Vernio Giovanni Morganti, di Cetona Roberto Cottini e due rappresentanti dell’Unione dei Comuni di Pratomagno.

Anci Toscana è stata incaricata dalla Regione di formulare una proposta di sintesi tra gli enti per definire la bozza del regolamento di attuazione per la ripartizione del fondo (art 87 della legge regionale 68/11), che pevede il 60% delle risorse per la forestazione e il 40% per le spese di funzionamento delle Unioni. E' stato chiesto inoltre alla Consulta di predisporre un documento politico per richiedere l'aumento delle risorse del fondo nazionale.

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa