Il trasporto a 'domanda debole': sei incontri sui territori toscani - ANCI Toscana

04 Set

Il trasporto a 'domanda debole': sei incontri sui territori toscani

Come migliorare il servizio nelle aree più isolate. Venerdì il primo appuntamento  

Come migliorare e ottimizzare il trasporto pubblico nei territori cosiddetti “a domanda debole”, ovvero nelle zone più isolate e meno urbanizzate: è questo il tema del ciclo di sei incontri “Viandante con trasporto” organizzati da Anci Toscana, che prenderà il via venerdì 6 settembre a Casteluovo Garfagnana.

Il trasporto in queste zone rappresenta una criticità verso la quale bisogna porre attenzione, proporre soluzioni adeguate, ipotizzare lo stanziamento di nuove risorse economiche. La tradizionale soluzione di un trasporto pubblico rigidamente strutturato, sovrapposto a servizi di altra natura (scolastici, sociali) deve essere rivisto sia per soddisfare pienamente la domanda di mobilità dei cittadini residenti, sia per venire incontro a nuove forme di turismo verso le quali queste terre trovano vocazione. A questo si cercherà di dare una risposta.

L’appuntamento di Casteluovo interessa i territori di Lunigiana, Garfagnana e Media Valle, Riviera Apunana, Versilia, Pistoia e Montagna Pistoiese. Apriranno i lavori il sindaco Andrea Tagliasacchi e il direttore di Anci Toscana Simone Gheri. Interverranno poi rappresentanti della Regione Toscana, di Irpet, di AnciToscana, dell’Università di Firenze, di Tages; chiuderà l’assessore regionale alla Mobilità Vincenzo Ceccarelli.  

I prossimi incontri saranno a Grosseto il 26 settembre (per Maremma Toscana Nord e Sud, Amiata, Costa degli Etruschi, Elba e Isole); ad Anghiari il 22 ottobre (per Casentino, Val Tiberina, Valdarno Aretino); a Montepulciano il 25 ottobre (per Val d’Orcia, Val di Chiana Senese e Aretina); Per Monteriggioni il 31 ottobre (per Chianti, Terre di Siena, Terra di Val d’Elsa e dell’Etruria Volterrana); a Vernio il 26 novembre (per Area Pratese, Mugello, Area Fiorentina). 

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa