Notti d'Estate, le giostre di S.Giovanni d'Asso e Sarteano su rairadio1 - ANCI Toscana

31 Lug

Notti d'Estate, le giostre di S.Giovanni d'Asso e Sarteano su rairadio1

I due borghi toscani ospiti del programma che ogni sera parla di tradizioni ed eventi

Montalcino-San Giovanni d’Asso e Sarteano sono stati scelti per rappresentare la Toscana nella trasmissione di radiorai1 “Notti d’estate”, che ogni sera alle 21.30 dal lunedì al venerdì, si collega con sindaci e assessori di piccoli Comuni su eventi e manifestazioni in programma per l'estate nei loro centri. L’iniziativa è frutto della collaborazione tra Anci e Rai, per la valorizzazione del grande patrimonio che rappresentano i piccoli Comuni per il Paese. Di San Giovanni d’Asso si parlerà il 1° agosto per “La giostra di Simone”; Sarteano sarà protagonista il 15 agosto per la “Giostra del Saracino”.

La Giostra di Simone di San Giovanni d’Asso, giunta alla 49ª edizione, si terrà domenica il 4 agosto, con la sfida dei cavalieri delle quattro contrade che dovranno colpire con una lancia un buratto raffigurante Simone Cacciaconti, antico feudatario cacciato nel XIV secolo. La sfida sarà preceduta dal corteo storico e dalla gara tra sbandieratori e tamburini. La settimana della Giostra di Simone sarà ricca di appuntamenti, con stand stand gastronomici, spettacoli medievali, momenti musicali e mostre artigianali. La rievocazione è organizzata dalla Pro loco Giostra di Simone con il patrocinio del Comune di Montalcino.

La Giostra del Saracino di Sarteano si terrà mercoledì 15 agosto. Il piccolo borgo toscano rievocherà il passato medievale con la giostra cavalleresca, un evento antichissimo di cui si hanno tracce dal 1458. Il programma propone diversi eventi, che cominceranno il 14 con la Provaccia, quando cavalli e cavalieri delle varie contrade faranno le prove generali per il giorno successivo. A Ferragosto ci sarà il corteo storico per le vie del paese e poi la giostra: ogni contrada ha a disposizione 5 stoccate per infilare un anello di 6 cm di diametro, posto sullo scudo del Buratto, per mezzo di una lancia lunga 2,80 m e al galoppo serrato. L’iniziativa è organizzata dall’omonimo comitato e coinvolge tutto il borgo.

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa