Servizio civile, 917 domande per i 220 posti nelle Botteghe della Salute - ANCI Toscana

07 Feb

Servizio civile, 917 domande per i 220 posti nelle Botteghe della Salute

Ora cominceranno le selezioni, poi l'avvio al lavoro nelle 106 sedi del progetto

Sono state ben 917 le domande arrivate ad Anci Toscana da tutta la regione per partecipare al bando da 220 posti del servizio civile regionale, che saranno distribuiti nelle 106 sedi del progetto Botteghe della Salute. Venerdì 8 febbraio cominceranno le selezioni, ad opera dello staff di progetto di Anci, che si protrarranno per tutto il mese di febbraio; l’avvio al lavoro è previsto per inizio aprile. 

I 220 giovani selezionati presteranno servizio per 12 mesi presso i Comuni e le associazioni aderenti alla rete Botteghe della Salute, una serie di sportelli diffusi sul territorio che, proprio grazie all'attività dei ragazzi del Servizio Civile, consente ai cittadini delle aree più disagiate ed isolate di accedere con più facilità alla rete dei  servizi pubblici, offrendo informazione e supporto. I giovani selezionati saranno formati per svolgere le attività previste: facilitazione dell'accesso dei cittadini a un'ampia gamma di servizi pubblici, regionali e comunali, di area sociale e socio-sanitaria, ma anche servizi culturali e di tutela del consumatore, con particolare riguardo ai servizi online e al supporto alle fasce più deboli della popolazione.

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa