Servizio civile, bando di 220 posti per le Botteghe della Salute - ANCI Toscana

09 Gen

Servizio civile, bando di 220 posti per le Botteghe della Salute

Importante opportunità per i giovani toscani interessati. Domande entro il primo febbraio

Nuova importante opportunità per giovani toscani interessati al Servizio Civile: fino al primo febbraio possono partecipare al nuovo bando per 220 posti, che permetterà di svolgere la loro esprienza formativa a supporto dell'attività di Anci Toscana nelle Botteghe della Salute (BdS). Si tratta di una serie di sportelli diffusi sul territorio che, proprio grazie all'attività dei ragazzi del Servizio Civile, consente ai cittadini delle aree più disagiate ed isolate di accedere con più facilità alla rete dei  servizi pubblici, offrendo informazione e supporto. Le domande possono essere presentate entro le 14 del prossimo primo febbraio; i progetti hanno una durata di 12 mesi e prevedono un contributo mensile di 433,80 euro. Possono partecipare giovani dai 18 ai 29 anni; le selezioni e la gestione sono a cura dell'Ufficio Servizio Civile di Anci Toscana. Il bando si inserisce nell'ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l'autonomia dei giovani.

Qui il bando con tutte le indicazioni. 

La rete delle Botteghe della Salute è suddivisa in 15 progetti, che si dislocano su tutte le 10 Province toscane. Sono coinvolti 95 soggetti tra Comuni, Società della Salute ed associazioni varie, per un totale di 106 sedi. 
Le attività tipiche delle Botteghe della Salute gestite dai volontari sono stampa dei referti medici, pagamento ticket, assistenza nello svolgimento di pratiche on linee ai servizi generali offerti dai Comuni;  i giovani inoltre  lavoreranno per rafforzare le identità dei territori, la consapevolezza delle comunità locali per lo sviluppo sociale, culturale ed economico dei territori, i corretti stili di vita; in particolare, ci sarà un impegno sui temi legati all'Alzheimer (grazie alla collaborazione con AIMA) e alla disabilità, on il Programma PASS recentemente presentato da Regione Toscana.
 
 
 

I

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa