Edilizia residenziale pubblica, in arrivo oltre 20 milioni per la Toscana - ANCI Toscana

04 Dic

Edilizia residenziale pubblica, in arrivo oltre 20 milioni per la Toscana

Accordo in Conferenza unificata. Risorse per manutenzione straordinaria ed efficentamento
E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, che stabilisce il riparto tra le Regioni di 321,11 milioni di euro per l'attuazione del programma di recupero e razionalizzazione di immobili ed alloggi di  edilizia residenziale pubblica.
Le risorse sono state ripartite con l'intesa tra l'Anci, l'Upi e  le Regioni in sede di Conferenza unificata; alla Toscana sono stati destinati 20 milioni e 200mila euro. Il Programma di recupero risulta articolato in due distinte linee di intervento:  interventi di non rilevante entita' di importo inferiore a 15mila euro, per alloggio, finalizzati a rendere prontamente disponibili gli alloggi sfitti con lavori di manutenzione ed efficientamento; interventi di ripristino di alloggi di risulta e di manutenzione straordinaria, nel limite di 50mila euro per alloggio, destinati ad interventi di manutenzione straordinaria.  Si potrà dunque intervenire sulle unità di edilizia residenziale pubblica mediante l'adeguamento sismico, impiantistico ed efficientamento energetico. 
 
 
 
 
 
 
 

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa