Gioco d'azzardo, ecco le ultime indicazioni operative del ministero - ANCI Toscana

05 Apr

Gioco d'azzardo, ecco le ultime indicazioni operative del ministero

Obbligatorio il rispetto delle norme regionali, in Toscana redatte col contributo di Anci

Pubblichiamo la circolare del Mise del 26 marzo sul commercio di cose antiche e/o usate ovvero obbligo di tenuta del registro delle operazioni giornaliere di cui all’articolo 128 TULPS e la circolare sull’esercizio di attività di raccolta di scommesse, di sale giochi con apparecchi video lottery e sale bingo. Il testo contiene indicazioni operative circa il rispetto delle normative regionali e locali sulle distanze minime dai luoghi sensibili di tali attività commerciali. 

AnciToscana è molto impegnata sul tema delle ludopatie e gioco d'azzardo, con il tavolo dedicato guidato dalla sindaca di Pergine Valdarno Simona Neri: è anche grazie alla sua attività che il consiglio regionale toscano ha recepito tutte le modifiche proposte dall'Associazione riguardo la legge regionale che regolamenta il settore. Inoltre, è stato messo a punto un 'regolamento tipo' già adottato da molti Comuni toscani. 

Qui la legge regionale approvata nel gennaio scorso

Usando questo sito l'utente accetta l'installazione dei "cookie" sul proprio browser. Per saperne di piu' Approvo

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa