Rilascio della Carta Famiglia, le istruzioni per i Comuni - ANCI Toscana

02 Mar

Rilascio della Carta Famiglia, le istruzioni per i Comuni

La nota del ministero delle Politiche sociali riguarda i nuclei poveri e numerosi

L’Anci, con una comunicazione a tutti i Comuni italiani, ha diffuso la nota del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali del 25 gennaio scorso per il rilascio della Carta Famiglia istituita dalla legge di stabilità 2016, a seguito dell’emanazione del decreto attuativo del 20 settembre 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 9 gennaio 2018.
Il provvedimento definisce i criteri e le modalità per il rilascio della Carta alle famiglie, regolarmente residenti nel territorio italiano, con almeno tre componenti minorenni, con Isee non superiore a 30.000 euro, che ne facciano richiesta.
La Carta, con validità biennale, è emessa dal Comune dove il nucleo familiare ha la propria residenza anagrafica e consente l'accesso a sconti sull'acquisto di beni o servizi ovvero a riduzioni tariffarie concessi dai soggetti pubblici o privati che intendano contribuire all'iniziativa attraverso la stipula di convenzioni e protocolli di intesa.

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa