Stabilizzazione precari nei Comuni, la nota tecnica Anci - ANCI Toscana

11 Gen

Stabilizzazione precari nei Comuni, la nota tecnica Anci

Il quadro delle nuove norme e disposizioni sul personale degli enti locali

A partire dal 1 gennaio 2018 e per il triennio successivo è possibile procedere alla stabilizzazione del personale degli enti locali assunto con contratto in forma flessibile. Anci stima che possa trattarsi di circa 20.000 unità di personale interessato, anche frutto del blocco del turn over per le assunzioni a tempo indeterminato degli ultimi dieci anni, che Anci si è impegnata a rimuovere e superare ottenendo significativi risultati negli ultimi provvedimenti normativi.
Al fine di supportare i Comuni nell'attuazione delle procedure, anche alla luce delle novità contenute nella legge di bilancio 2018 e delle precisazioni contenute nella Circolare n.3/2017 del Ministro per la Funzione Pubblica, Anci ha dunque predisposto una nota tecnica che, ricostruendo un quadro organico delle nuove disposizioni vigenti in materia, vuole fornire strumenti operativi utili ad Amministratori e operatori locali. 

Contatti

    • TEL +39 055 2477490
    • FAX +39 055 2260538
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Mappa del sito
    • Viale Giovine Italia 17 50122 FI
    • Sede legale/operativa Viale Giovine Italia 17
    • Sede operativa Via Giovanni Pascoli 8 - Pisa