Stampa questa pagina
Cooperazione internazionale, finanziati due importanti progetti
14 Nov

Cooperazione internazionale, finanziati due importanti progetti

Anci Toscana partner nelle proposte di Regione (per Tunisia) e Prato (per Palestina)  

Il Comitato congiunto per la cooperazione e lo sviluppo del Ministero degli Esteri ha finanziato due importanti progetti internazionali che vedono come partner Anci Toscana. Si tratta di “Sviluppo locale e servizi decentrati per la crescita sostenibile e la cittadinanza attiva in Tunisia”, capofila la Regione Toscana, che ha avuto una dotazione di oltre 499mila euro; e di “WWPAL: Waste Water Palestine”, capofila il Comune di Prato, che avuto 415mila euro. I finanziamenti sono a carico dell’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo (Aics).

I due progetti toscani, che Anci sostiene fattivamente, avevano partecipato al bando  Aics per il finanziamento delle iniziative nei Paesi partner proposte dagli Enti Territoriali. Dei 53 progetti presentati alla scadenza di fine luglio scorso, 12 sono stati ammessi al finanziamento di 5 milioni di euro il 26 ottobre scorso; poi, visto l’elevato – quanto inatteso – numero di iniziative presentate, Aics ha deciso di estendere la dotazione finanziaria di ulteriori 1,9 milioni, permettendo l’ammissione di altri 4 progetti, fra cui i due toscani.

Un riconoscimento allo storico e qualificato impegno della Toscana sul fronte della cooperazione, a cui l'Anci regionale ha senpre fornito il suo supporto.